LEDRO SKYRACE

Domenica 11 Giugno 2017 - Mezzolago (Tn)

Ledro Sky Race Trentino

CLICCA QUI PER REGOLAMENTO UFFICIALE 2017

CLICCA QUI PER SCARICARE LIBERATORIA ATLETI

(Da firmare ed inviare alla seguente email: ledro@tds-live.com)

Estratto Regolamento 2017

La Società Sportiva Dilettantistica Tremalzo, in collaborazione con la Pro Loco Mezzolago, organizza, per domenica 11 giugno 2017, la Ledro Skyrace – Senter dele Greste, seconda prova ufficiale del circuito “La Sportiva Mountain Running Cup 2017”, valevole come V edizione del Trofeo Valle di Ledro.

1. GARA

La partenza avviene nel parco feste dell’abitato di Mezzolago (675m), nel Comune di Ledro. Da qui, grazie alla passeggiata che costeggia il lago di Ledro, si raggiunge il centro storico di Pieve di Ledro (668 m). Si imbocca il sentiero SAT 454 che sale verso malga Saval (1692 m), passando per la località Rave (1060 m), dove è allestito il primo ristoro. Si supera la Sella della Cocca (1360 m) e si continua fino a raggiungere i pascoli della conca di Saval. Giunti a malga Saval (1692 m) si procede in direzione del monte Carèt (1793 m) per ridiscendere poi verso Bocca Saval (1740 m). Qui sono posizionati il secondo ristoro ed il cancello orario fissato a 2 ore e 15 minuti di gara. A questo punto inizia la salita verso cima Parì (1988 m), sulla cui sommità è fissato il traguardo volante intitolato alla memoria di Damiano Gnuffi, appassionato podista ledrense e cofondatore della S.S.D. Tremalzo. Doppiata la cima si imbocca il "Senter dele Greste". Lungo il crinale, sempre in quota, attraverso trincee e camminamenti della Grande Guerra, si conquista cima Sclapa (1887 m). Una ripida discesa porta a bocca Dromaè (1675 m) dove è allestito il terzo ristoro. Il tratto di gara che collega cima Parì e bocca Dromaè è un tratto tecnico ed esposto e richiede la massima attenzione da parte di tutti i concorrenti. Il percorso risale ora la dorsale di Cima d’Oro fino alla panoramica vetta (1802 m). In discesa, con magnifiche viste sui laghi di Ledro e Garda, si raggiunge la croce di Cima d’Oro (1703 m). Le trincee guidano fino alla sommità delle coste di Salò, dove in località Belvedere (1400 m) è posizionato il quarto ristoro. Seguendo il sentiero botanico si scende fino alla località Fior di Bella (900 m) e con panoramica traversata si giunge alle porte di Mezzolago (675 m). Il rush finale di 300 m su asfalto porta gli atleti all’arrivo. La lunghezza totale del percorso è di 19,00 km per un dislivello positivo di 1610 m. Il tempo massimo per concludere la gara è di 4 ore e 30 minuti.

Record percorso:

  • Andrea Debiasi: 1h 56m 37s – 2016;
  • Simonetta Menestrina: 2h 32m 18s – 2016.

Sul sito www.ledroskyrace.it è possibile visionare la mappa, l’altimetria, la traccia GPS ed il video di presentazione del percorso, documenti intergativi il presente regolamento.

Programma orario generale

Sabato 10 giugno 2017:
  • dalle ore 16:00 alle ore 18:00 consegna pettorale, chip e pacco gara c/o l’ufficio gare di Mezzolago;
  • ore 17:45: Partenza Mini – Ledro - Skyrace.
Domenica 11 giugno 2017:
  • ore 07:00: consegna pettorale, chip e pacco gara c/o l’ufficio gare di Mezzolago;
  • ore 08:30: appello alla partenza, spunta atleti e successivamente briefing gara;
  • ore 09:00: partenza Ledro Skyrace – “Senter dele Greste”;
  • ore 12:30: inizio pasta party;
  • ore 14:00: premiazioni.

2. PARTECIPAZIONE

Sono ammessi a partecipare alla Ledro Skyrace – “Senter dele Greste” tutti gli atleti che il giorno della gara abbiano compiuto anni 18 e siano in possesso di certificazione medica di idoneità sportiva agonistica in corso di validità per attività ad elevato impegno cardiovascolare (B1, B2, B3, B4, B5, B6), a termini di regolamento F.I.Sky, con riferimento specifico all’attività di atletica leggera e/o corsa in montagna. Copia di questo certificato medico deve essere allegata, secondo indicazioni, al momento dell’ iscrizione on-line. Nel caso in cui la validità del medesimo certificato scada l’ 11 giugno 2017, o anteriormente a questa data, sarà dovere e compito dell’atleta inviarne copia aggiornata, e in corso di validità al giorno suddetto, al seguente indirizzo mail: ledro@tds-live.com. La Ledro Skyrace – “Senter dele Greste” prevede un numero massimo di 400 partecipanti.

3. ISCRIZIONI

Le iscrizioni alla Ledro Skyrace – “Senter dele Greste” aprono alle ore 12:00 del giorno 13 gennaio 2017 e chiudono alle ore 12:00 del giorno 9 giugno 2017, o ad esaurimento pettorali. Le iscrizioni sono gestite da Timing Data Service Srl e potranno avvenire unicamente on-line compilando l’apposito form presente al seguete link: ENTERNOW.

Le quote d’iscrizione sono le seguenti:

  • € 30,00: offerta lancio per i primi n.° 100 iscritti;
  • € 35,00: dopo i primi 100 iscritti e fino alle ore 23:59 del 10 maggio 2017;
  • € 40,00: dall’ 11 maggio fino alle ore 12:00 del 9 giugno 2017;
  • € 50,00: per iscrizioni effettuate i giorni 10 e 11 giugno 2017 c/o ufficio gara.
La quota d’iscrizione comprende:
  • Assistenza medica;
  • N.° 5 ristori;
  • N.° 1 buono pasto per pasta party finale;
  • Pettorale di gara personalizzato con NOME e COGNOME;
  • Noleggio del chip per la rilevazione del tempo di gara (da restituire a fine gara);
  • Servizio di cronometraggio;
  • Invio risultati via e-mail e diploma scaricabile online;
  • Parcheggio gratuito non custodito nelle vicinanze della partenza/arrivo;
  • Servizio docce ad 2 km circa dalla partenza/arrivo;
  • Servizio bus navetta da/per servizio docce;
  • Servizio bagno alla partenza/arrivo;
  • PACCO GARA: PANTALONE (Short) personalizzato Ledro Skyrace by Crazy Idea;
  • FOTO GRATUITE scaricabili dal sito www.ledroskyrace.it.

4. CAMBIO PETTORALE:

Vi è la possibilità di cambiare il nominativo di pettorale tassativamente entro le ore 12:00 del 6 giugno 2017, pagando un sovrapprezzo di € 5,00 da versare online al momento della sostituzione. All’interno del portale enternow.it, utilizzato per le iscrizioni, è predisposta una sezione apposita dove l'atleta può effettuare le sostituzioni desiderate, inserendo i dati del nuovo atleta subentrante. E’ necessario, inoltre, spedire relativa copia del certificato medico all’indirizzo mail: ledro@tds-live.com.

5. CATEGORIE PREMIATE:

Verranno premiati i primi 10 atleti assoluti, sia femminili che maschili, con omaggi in natura. Inoltre, per i primi cinque assoluti (maschili e femminili) vi sarà un premio in denaro aggiuntivo:
  • 400,00 € per il/la primo/a classificato/a;
  • 250,00 € per il/la secondo/a classificato/a;
  • 150,00 € per il/la terzo/a classificato/a;
  • 100,00 € per il/la quarto/a classificato/a;
  • 50,00 € per il/la quinto/a classificato/a.
Verranno premiati solo gli atelti presenti personalmente al momento della premiazione, che si terrà il giorno 11 giugno 2017 ad ore 14:00 presso il parco feste di Mezzolago.

6. TEMPO MASSIMO / CANCELLO ORARIO

Il tempo massimo per concludere la gara è di 4:30 ore dal momento della partenza. Dopo tale termine non saranno più garantiti i servizi di assistenza e ciascun partecipante dovrà considerarsi in escursione personale. Saranno altresì esclusi dalla competizione coloro che transiteranno dal cancello orario di Bocca Saval dopo 2:15 ore dalla partenza. In questo caso, l’atleta è obbligato a riconsegnare il pettorale di gara e il chip al personale presente in loco.

7. RITIRO PETTORALE, CHIP E PACCO GARA

Pettorale, chip e pacco gara si possono ritirare c/o l’ufficio gare di Mezzolago dalle ore 16:00 alle ore 18:00 di sabato 10 giugno 2017 e dalle ore 7:00 alle ore 8:00 di domenica 11 giugno 2017. E’ possibile ritirare pettorale, chip e pacco gara di terzi ESCLUSIVAMENTE se muniti di delega e fotocopia di un documento personale, in corso di validità, del delegante. Non sarà possibile ritirare pettorale, chip e/o pacco gara in date ed orari differenti da quanto sopra, per nessun motivo. Agli atleti iscritti entro il 12 febbario 2017 compreso, sarà consegnato il capo tecnico, contenuto nel pacco gara, di taglia identica a quanto indicato all’atto dell’iscrizione. Agli atleti iscritti oltre tale data, e per le sostituzioni di nominativo pettorale, l’organizzazione si riserva la facoltà di consegnare il capo tecnico di taglia differente a quanto indicato all'atto dell’iscrizione.

8. DOVERI DELL’ATLETA

Per ogni atleta vi è l’obbligo di:
  • Partecipare alla gara con il materiale tecnico adeguato a competizioni di tipo skyrace
  • (ad esempio: scarpe con suola da trail running);
  • Indossare il pettorale, che per nessun motivo può essere modificato, piegato o
  • tagliato, in modo che sia costantemente ben visibile durante tutta la durata della gara;
  • In caso di ritiro, segnalare l’abbandono al controllo/ristoro più vicino,
  • riconsegnando il pettorale e il chip;
  • Seguire il percorso adeguatamente segnalato;
  • Non utilizzare le cuffie auricolari;
  • Essere dotato, durante tutta la durata della gara, di una giacca antivento;
  • Riconsegnare il chip agli addetti presenti all’arrivo.

9. RISTORI

Oltre a quello finale all’arrivo, lungo il percorso, sono previsti 4 ristori nelle seguenti località:
  • Località Rave - 1060 m (dopo 3.8 km circa dalla partenza);
  • Bocca Saval - 1740 m (dopo 8.6 km circa dalla partenza);
  • Bocca Dromaè - 1675 m (dopo 11.2 km circa dalla partenza);
  • Località Belvedere - 1400 m (dopo 14.5 km circa dalla partenza).

10. SERVIZIO DI CRONOMETRAGGIO

La misurazione dei tempi e l’elaborazione delle classifiche sono realizzati dalla Timing Data Service Srl. Al termine della gara, ogni atleta dovrà riconsegnare il chip agli addetti presenti all’arrivo. In caso contrario, verrà addebitato all’atleta l’importo di € 18,00 a titolo di risarcimento del danno.

11. PARCHEGGI E DOCCE

Ampi parcheggi gratuiti non custoditi sono disponibili nelle immediate vicinanze della partenza (via Belvedere). Il servizio docce si trova a circa 2 km dalla partenza/arrivo. Bus navetta gratuiti saranno a disposizione degli atelti per raggiungerlo e per rientrare poi a Mezzolago.

12. BASTONCINI

È ammesso l’utilizzo di bastoncini da trekking o da sci. L’organizzazione non prevede nessun servizio di recupero di bastoncini abbandonati sul tracciato

13. RESPONSABILITA’

L’atleta, con l’atto d’iscrizione, dichiara che la Ledro Skyrace – “Senter dele Greste” è una manifestazione sportiva di elevata difficoltà tecnica e fisica, riconoscendo e confermando di aver preso visione del percorso, il quale si svolge prevalentemente su mulattiere e sentieri di montagna e che presenta passaggi esposti, seppur assistiti dal personale dell’organizzazione. Conferma di essere stato largamente informato dagli organizzatori della potenziale pericolosità della manifestazione, la quale si svolge in ambiente montano con i conseguenti ineliminabili pericoli oggettivi per i partecipanti, di ritenerla pienamente adeguata al proprio livello tecnico e fisico e, di conseguenza, di assumersene il rischio. Il concorrente, quindi, solleva gli organizzatori da qualsiasi responsabilità civile e penale conseguente a suoi scorretti comportamenti e a danni da esso cagionati. La società promotrice dichiara di aver stipulato apposita assicurazione per la responsabilità civile (RC), a copertura dei rischi derivanti dall'organizzazione dell’evento stesso. La stessa società non assicura i partecipanti alla gara. L’organizzazione, inoltre, non risponde dello smarrimento, o sottrazione, di effetti e/o beni personali lasciati incustoditi prima, durante e dopo la gara in zona partenza/arrivo, presso le docce, nella zona pranzo e in zona premiazioni. Al momento del ritiro del pettorale, l’atleta è chiamato a firmare un modulo di consenso informato e contestuale liberatoria. Tale documento è disponibile anche nella sezione “REGOLAMENTO” sul sito www.ledroskyrace.it.

14. CAMPAGNA RIFIUTI

La manifestazione Ledro Skyrace – “Senter dele Greste” aderisce alla campagna “Io non getto i miei rifiuti” promossa da Spirito Trail per tutelare l’ambiente e la natura. Si chiede pertanto agli atelti di gettare i rifiuti (es. bottiglie, bicchieri, gel) negli appositi cassonetti allestiti presso i punti di ristoro. I concorrenti che verranno segnalati per comportamenti scorretti potranno essere sanzionati e/o squalificati, secondo giudizio insindacabile dell’ organizzazione.

IO NON GETTO I MIEI RIFIUTI
IO NON GETTO I MIEI RIFIUTI

15. MODIFICHE AL PERCORSO O CANCELLAZIONE GARA

L’organizzazione, in caso di condizioni meteorologiche avverse (nebbia, bufere, tempeste) tali da mettere in pericolo la sicurezza dei concorrenti e ogni qualvolta lo ritenga necessario, si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento il percorso e/o il posizionamento dei punti di ristoro, nonché l’orario di partenza, e il diritto di annullare o sospendere la gara. I concorrenti non avranno diritto ad alcun rimborso della quota di iscrizione in caso di sospensione, modifica o di annullamento della stessa.

16. PRIVACY

Iscrivendosi alla manifestazione, l’atleta autorizza l’organizzazione al trattamento dei propri dati personali ai fini della gestione dell’iscrizione e dei servizi ad essa connessi, quali il cronometraggio e le classifiche, e consente che tali dati vengano inseriti negli archivi della s.s.d. Tremalzo. Inoltre, autorizza espressamente l’organizzazione, unitamente agli sponsor, all'acquisizione gratuita del diritto di utilizzare le immagini fisse o in movimento sulle quali potrà apparire, per fini promozionali e/o pubblicitari della manifestazione stessa e/o del territorio ledrense. In qualsiasi momento l’atleta potrà avvalersi dei diritti sanciti dall'art. 7 del D.Lgs. 196/03 rivolgendosi ai Titolari (S.s.d. Tremalzo, piazza Europa 5, 38067, Ledro).

17. RECLAMI

Eventuali reclami devono essere presentati entro e non oltre 30 minuti dall'annuncio ufficiale dei risultati della gara versando una quota di € 100,00 che verrà restituita solo nel caso di accoglimento.

18. DIVIETO ANIMALI

Per assicurare le migliori condizioni di sicurezza per tutti i partecipanti, è vietato gareggiare facendosi accompagnare da animali domestici.

19. NORME

Per quanto non espressamente indicato, il regolamento si applica in relazione alle regole stabilite dalla Federazione Italiana Skyrunning (F.I.Sky.) per questa tipologia di competizione

20. MODIFICHE E/O INTEGRAZIONI AL PRESENTE REGOLAMENTO

L’organizzazioni si riserva il diritto di modificare e/o integrare il presente regolamento. Eventuali variazioni verranno adeguatamente segnalate sul nostro sito e profilo Facebook, nonché riportate in GRASSETTO MAIUSCOLO ROSSO all'interno di questo documento.

21. CONTATTI

Per qualsiasi chiarimento o ulteriore informazione:
info@ledroskyrace.it
www.ledroskyrace.it